sabato 12 luglio 2008

criticAMI




Vista l'ultima critica positiva, che ha postato Bruno (qui sotto), mi è venuta in mente una cosa...


Che ne dite di lasciare una vostra critica, analizzando il nostro ultimo ALBUM. Dai, anche se non siete musicisti e non avete un linguaggio tecnico o le conoscenze per paragonarci ad altre band famose o per accostarci a generi... machissenefrega! Lanciatevi e lasciateci la vostra critica.


eh.. eh..

Buon Ascolto e vinca il migliore.


Il PREMIO per il vincitore/la vincitrice, potrebbe consistere in "un bel niente" ^_^

1 commento:

IL BILLY ha detto...

visto che nessuno prende l'iniziativa...
Nonostante io sia per così dire di parte (essendo stato fino a fine dicembre 2006 il tastierista del gruppo)posso tranquillamente recensire il nuovo lavoro come ho fatto con altri gruppi conosciuti attraverso il myspace e ospitati in radio... si perchè x chi non mi conosce (ne approfitto per farmi un po di pubblicità) ora collaboro con Radio Voce Spazio e Radio Gold.
Chi ascolta le canzoni dei Roccaforte, non può accorgersi che "non stancano mai",proprio per la musicalità oltre che per i testi che accompagnano tutti i brani.E'un piacere ed un'emozione continua che il gruppo trasmette poi in maniera amplificata nei live.Col passare del tempo poi i ragazzi sono migliorati notevolmente dal punto di vista musicale ed ormai si trovano a meraviglia anche nelle improvvisazioni. A differenza del lavoto precedente (Parole mai dette) Andrea interpreta al meglio l'immagine del rocker, con una voce più pastosa ed accattivante.
Michele alle tastiere tecnicamente è obbiettivamente avanti anni luce dal sottoscritto dando una ritmica ed un riempitivo maggiore nei nuovi pezzi.
Io consiglio di ascoltare e riascoltare tutti i brani di questo gruppo che sa ogni volta sorprendere l'ascoltatore con melodie ricercate. A chi assomiglino i Roccaforte? Io personalmente non mi è mai piaciuto fare paragoni... secondo me i Roccaforte sono i Roccaforte!