giovedì 11 dicembre 2008

Quasi tutti.......ma c'eravamo

Qualche giorno fa sono capitato sul blog dell'incarcerato e ha iniziato a fare alcune pubblicazioni che erano venute in mente anche a noi un po' di tempo fa ..... giustamente ci si sofferma sempre sugli ultimi post tralasciando quelli che, mano a mano, diventano vecchi pero' nel corso della vita del blog si acquistano nuovi amici, nuove persone che vengono a curiosare cosi, ad intervalli cadenzati, verranno riproposti alcuni post con relativi commenti che avevano riscontrato un buon interesse, questo è uno di quelli ........


trovo sia straordinaria ma lascia anche un pizzico di malinconia......... (prima pubblicazione maggio 2008)


Noi che la penitenza era 'dire fare baciare lettera testamento'.
Noi che ci sentivamo ricchi se avevamo 'Parco Della Vittoria e Viale Dei Giardini'.
Noi che i pattini avevano 4 ruote e si allungavano quando il piede cresceva.
Noi che chi lasciava la scia più lunga nella frenata con la bici era il più figo.
Noi che il Ciao si accendeva pedalando.
Noi che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa.
Noi che dopo la prima partita c'era la rivincita, e poi la bella, e poi la bella della bella.
Noi che giocavamo a'Indovina Chi?' e conoscevamo tutti i personaggi a memoria.
Noi che giocavamo a Forza 4.
Noi che giocavamo a nomi, cose, animali, città.. (e la città con la D Era sempre Domodossola).
Noi che ci mancavano sempre quattro figurine per finire l'album Panini.
Noi che avevamo il'nascondiglio segreto' con il'passaggio segreto'.
Noi che ci divertivamo anche facendo 'Strega comanda colori'.
Noi che giocavamo a'Merda' con le carte.
Noi che le cassette se le mangiava il mangianastri, e ci toccava riavvolgere il nastro con la bic.
Noi che avevamo i cartoni animati belli.!!
Noi che litigavamo su chi fosse più forte tra Goldrake, Mazinga, Daitan3, Gundam, Astro-Robot e Daltanious.
Noi che 'Si ma Julian Ross se solo non fosse malato di cuore sarebbe più forte di Holly E Mark Lenders...'
Noi che guardavamo 'La Casa Nella Prateria' anche se metteva tristezza.
Noi che le barzellette erano Pierino, il fantasma formaggino o un francese, un tedesco e un italiano.
Noi che ci emozionavamo per un bacio su una guancia.
Noi che si andava in cabina a telefonare.
Noi che c'era la Polaroid e aspettavi che si vedesse la foto.
Noi che non era Natale se alla tv non vedevamo la pubblicità della Coca Cola con l'albero.
Noi che se guardavamo tutto il film delle 20:30 eravamo andati a dormire tardissimo.
Noi che suonavamo ai campanelli e poi scappavamo.
Noi che ci sbucciavamo il ginocchio, ci mettevamo il mercuro cromo, e più era rosso più eri figo.
Noi che nelle foto delle gite facevamo le corna ed eravamo sempre sorridenti.
Noi che quando a scuola c'era l'ora di ginnastica partivamo da casa in tuta.
Noi che a scuola ci andavamo da soli, e tornavamo da soli.
Noi che se a scuola la maestra ti dava un ceffone, la mamma te ne dava 2.
Noi che se a scuola la maestra ti metteva una nota sul diario, a casa era il terrore.
Noi che le ricerche le facevamo in biblioteca, mica su Google.
Noi che il'Disastro di Cernobyl' vuol dire che non potevamo bere il latte alla mattina.
Noi che si poteva star fuori in bici il pomeriggio.
Noi che se andavi in strada non era così pericoloso.
Noi che però sapevamo che erano le 4 perché stava per iniziare BIM BUM BAM.
Noi che sapevamo che ormai era pronta la cena perché c'era Happy Days.
Noi che il primo novembre era 'Tutti i santi', mica Halloween.
Noi che a scuola con lo zaino Invicta e la Smemoranda.
Noi che se la notte ti svegliavi e accendevi la tv vedevi il segnale di interruzione delle trasmissioni con quel rumore fastidioso.
Noi che abbiamo avuto le tute lucide che facevano troppo figo.
Noi che all'oratorio le caramelle costavano 50 lire.
Noi che si suonava la pianola Bontempi.
Noi che la Ferrari era Alboreto, la Mc Laren Prost, la Williams Mansell, la Lotus Senna e Piquet e la Benetton Nannini e la Tyrrel a 6 ruote!!!!!
Noi che la merenda era la girella e il Billy all'arancia.
Noi che le macchine avevano la targa nera..i numeri bianchi..e la sigla della provincia in arancione!!
Noi che guardavamo allucinati il futuro nel Drive In con i paninari.
Noi che il Twix si chiamava Raider e faceva competizione al Mars.
Noi che giocavamo col Super Tele.
Noi che il tango costava ancora 5 mila lire e.. 'stai sicuro che questo non vola...'
Noi che le All Star le compravi al mercato a 10.000 lire e c'erano le Nike Legend e le Clarck azzurre.
Noi che avere un genitore divorziato era impossibile.
Noi che tiravamo le manine appiccicose delle patatine sui capelli delle femmine.
Noi che abbiamo avuto tutti il bomber blu/verde con l'interno arancione e i mini ciccioli nel taschino.
Noi che se eri bocciato in 3° media potevi arrivare con il Fifty o il Cobra truccato ed eri un figo della Madonna!!!
NOI CHE SIAMO ANCORA QUI E CERTE COSE LE ABBIAMO DIMENTICATE E SORRIDIAMO QUANDO CE LE RICORDIAMO.
NOI CHE SIAMO STATI QUESTE COSE E GLI ALTRI NON SANNO COSA SI SONO PERSI!!!
QUESTA è LA NOSTRA STORIA..

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

NATALE PER TUTTI I VISITATORI DEL NOSTRO BLOG
Chiunque di Voi fosse interessato a ricevere il nostro ultimo CD (originale) dal titolo "Per volontà del Re", con libretto dei testi e foto (12 pagine) può' inviare una mail a questo indirizzo info@roccaforte.it scrivendo nel testo: nome e cognome, recapito postale per l'invio (Importante: specificate il nick di blogger, se lo siete, molti vi conosciamo solo cosi). Questo è il nostro REGALO di NATALE per tutti voi.

P.S.1 Ovviamente non avrete spese di nessun genere (neanche quelle di spedizione) per una quantità di CD pari a: 1 pezzo.

P.S.2 Abbiamo ricevuto alcune mail dicendo che molti non si osano perché non sanno come ricambiare. Ai ROCCAFORTE fa piacere farVi questo regalo, non vogliamo nulla, non vogliamo essere ricambiati. Ricordatevi solo che Natale e la fine dell'anno si avvicina. Alla scadenza del tempo o dei pezzi a disposizione il regalo NON C'E' PIU'...... affrettatevi......

Per leggere POST originale clicca qui

24 commenti:

IL BILLY ha detto...

Amici, leggendo e ricordando cose mai dimenticate, da buon trentenne nostalgico cconfermo che quelli si che erano bei tempi...
Al pomeriggio c'era bim bum bam... adesso ci sono i tronisti e un gruppo di zoccole... come fanno ad andare bene le nuove generazioni?
IL BILLY

aNDRea® ha detto...

eh.. eh.. ben detto Billy...

Una cosa, però, mi incuriosisce. Ma che sapore avrà il Billy all'arancia?! ^_^



Noi "...questo piatto di grano"


aNDRea

Bori ha detto...

ma che bella!!!! mi piace!!! ha davvero un sapore nostalgico!!! ...

P.S.: scusate se non ero presente anche io alla festa, ma in questi giorni non ho avuto tempo da spendere...altrimenti mi giocavo tutta l'estate!!!!

fabiojoe ha detto...

ma che bella!!altro che "pizzico " di nostalgia...un mare di nostalgia!
mi sento fortunato ad aver vissuto in quegli anni!

fabiojoe ha detto...

ma che bella!!altro che "pizzico " di nostalgia...un mare di nostalgia!
mi sento fortunato ad aver vissuto in quegli anni!

Chantilly ha detto...

@ andrea
il billy all'arancia era acqua, zucchero e colorante, se avevi fortuna aveva pure un vago sapore di arancia.

caspita che magone mi è venuto!
per le feminucce c'è anche
quelle che vedevano candy candy e litigavano su chi era più carino tra antony e clarence

La Casa Degli Orrori ha detto...

Caspita Bruno!!! La maggior parte di queste cose le ho fatte anche io, e col passare degli anni devo dire che qualcosa mi era dimenticata. Mi hai fatto tornare indietro nel tempo e devo dire che è una bella sensazione...e nel leggere il tuo post ogni tanto mi veniva qualche flash di quei momenti.. bei tempi veramente.... le generazioni di oggi non sanno cosa si sono persi!! Bel post davvero!! Baci.

il_MaRtELLo_di_LuCiFeRo ha detto...

CIPICCHIIIIIIIAAAAAAAA!!! Ecco cosa si prova a leggere questo POST!!! Ogni tanto io e il Billy ne parliamo di cartoni animati anni 70 - 80 e di musica anni 80... Per dei nostalgici come noi è TERRIBILE tutto ciò! ;) ...i bei tempi andati.... LA MORALE E' SEMPRE QUELLA FAI MERENDA CON GIRELLA. sigh. sob....

pabi71 ha detto...

ieri ho compiuto 37 anni,queste cose lo ho passate tutte.
mi hai fatto tornare bambino e poi ragazzino.
mentre leggevo man mano mi sembrava di rivedere le fotografie di quello che facevo,abbinato alle cose.
mi è venuta nostalgia,anche se nelle mia vita sto bene.
sono ricordi bellissimi di tempi veramente molto diversi,sia nel modo di fare le cose,sia nell'intrattenimento televisivo,sia nella pubblicità e prodotti,sia nel modo di vivere la vita.
grazie di avermi fatto tornare alla mente bei ricordi,che ognuno conserva nella mente e nel cuore,ma che purtroppo con la vita di adesso è fatica aver tempo di fermarsi a ricordarle.
un saluto a presto.

sergentehartman ha detto...

Noi che avevamo solo il calcio e 90^ minuto. Quello vero!!!

Ilaria ha detto...

E' vero...eravamo proprio così...e ti ricordi quando non avevano da dare il resto che ci davano le caramelle o le gomme da masticare???
Alla prossima!!

Ilaria ha detto...

Sono tornata, serviva il pc a Vito e ti ho lasciato il commento senza dirti che è vero: è straziante e dolce allo stesso tempo!
Le cose sono veramente diverse ora per i bimbi e i ragazzi...
I miei figli avranno Tutt'altri ricordi...

Pietro ha detto...

io mi ricordo le scarpe mecup o come si scrive non lo so, e il giubbotto botton & cassidy.
La tyrrel a sei ruote però nunsepoteva guardà, diciamolo :-)

sirio ha detto...

Bruno,io non sono più trenta...enne da un bel pezzo ma ti assicura che tantissime cose che hai descritto le ho fatte pure io,anzi, con qualche "mariuolata" o bravata in più...!!

Io ricordando certe cose sorrido,ma le rifarei pari pari...!

Ciaoooooooo

il Russo ha detto...

Questa è anche la mia storia!

progvolution ha detto...

nostalgia...........
Sussurri obliqui

stella ha detto...

Nostalgia,tanta nostalgia e un pizzico di tristezza...

silvio di giorgio ha detto...

mi sa che questo è stato uno dei primi, se non il primo, post che ho letto sul vostro sito...che commozione però...:-)

3my78 ha detto...

non mi aggiorna più la vostra blogfriends :-( Ogni tanto sto blog impazzisce...

l'incarcerato ha detto...

Bè son contento che anche tu hai riproposto vecchi post, questo è adorabile.

Che nostalgia..ora mia scolto anche una canzone di Guccini e via! ;)

Maurizio ha detto...

Grande idea quella di riproporre i post più vecchi e graditi... per uno come me che ama l'esaltazione" della memoria... poi, è un invito a nozze.... Bellissimo post... molto bello...
Buon week end

riccardo gavioso ha detto...

aiuto stiamo diventando come Limiti: "Stamattina mischio l'Orzoro con l'Ovomaltina e me la bevo amaro come il Petrus, indeciso se indossare un jeans Pooh o un jeans Jesus, metto un Wrangler, poi leggo i Peanuts di Linus, esco con calma, pago lo Zagor con la moneta romana dell'Ergo Spalma; come Fred vado dalla mia Wilma, la sogno su di un amaca all'ombra di una palma. La mia macchina? 131 Supermirafiori. Nello stereo: "Un corpo e un anima" di Wess e Dori Ghezzi. In giro vedessi che prezzi, mamma santa, un Dalek a lire 150. Ho un Settebello nei miei panta a zampa anni '70 e tanta voglia di metterla a novanta, questa vita molto bassa passa, e guai a chi non se la spassa mai. Mai, mai e poi mai riproverò questi brividi, mai e poi mai riproverò cose simili. Mai e poi mai le elimini, aiuto, sto diventando come Limiti! Sarà il cavallo che solletica il fringuello, saranno certe foto sul Monello che mi fanno Intrepido, mi sento fico quando faccio centro, amore ti ho portato il Rosso Antico, diamoci dentro! Che più si aspetta più i tempi si fanno cupi. Rimpiango Sandokan sul Cinevisor Mupi, i lupi di Fabuland, i Lego, i Trasferelli, le scatole di Silvan e di Tony Binarelli; Bontempi quelli degli organetti che soffiavano motivi validi, Adica pongo che si fanno morbidi tra le mie mani, richiami così vicini da non apparire più lontani, in una spirale verso il disastro, una Girella nella bocca del Golosastro, uno strazio, Topo Ignazio buttami un mattone sulla testa che questa nostalgia non passa mai. Mai, mai e poi mai riproverò questi brividi, mai e poi mai riproverò cose simili. Mai e poi mai le elimini, aiuto, sto diventando come Limiti! Va bene, ora c'è l'Eurostar ma prima c'era il Lima, amavo gustarmelo in vetrina, shokkato, la stessa che una volta ho appannato col fiato quando hanno esposto il calcio-balilla calamitato. Erano gli anni dell'acciaio Inox, ogni bambino sullo spazzolino aveva il Paperino's. Chi non sa cos'è ne resta fuori, chi non sa che Ariel "fredda lo sporco e accarezza i colori" non capisce, che siamo peggiorati tanto che te ne vergogni, che Migliorati sono solo "bambole dei sogni", che muori per trattori ed animali, che il Dolce Forno può fare pure le torte nuziali. Ridi pure ma la situazione è tragica per chi è convinto che la maglieria sia magica, nessuna logica mi salva, sai,sono un fottuto nostalgico, non mi riprenderò mai. Mai, mai e poi mai riproverò questi brividi, mai e poi mai riproverò cose simili. Mai e poi mai le elimini, aiuto, sto diventando come Limiti!"

CapaRezza

una buona domenica

Bruno ha detto...

@ riccardo
non la conoscevo, è stupenda ... vado sulbito su you tube...
grazie....buona domenica a te....

bombamagagna ha detto...

sigh :'( vuol dire ke siamo invecchiati di brutto :(

io me ne son accorta qnd nn riesco a tener dietro il cicciottino ke nn si stnca mai..il tempo passa e ci straccia.

ma è bello essere stanchi dopo aver vissuto momenti col ciccì ;)