giovedì 25 marzo 2010

Rai per una notte

L’informazione non si può interrompere, la stampa deve essere libera. Per questo la Fnsi - Federazione Nazionale della Stampa Italiana - ha deciso di organizzare “RAI per una notte”, uno sciopero bianco per la difesa della libertà di stampa e dell’informazione che si terrà oggi, dalle ore 20 alle 24, al Paladozza di Bologna. Rai per una notte sarà una manifestazione – trasmissione condotta da Michele Santoro con la partecipazione di Giovanni Floris, Daniele Luttazzi, Marco Travaglio, Vauro, la squadra di Annozero e molti altri ospiti del mondo del giornalismo e dello spettacolo. Un evento che verrà trasmesso su internet, Sky, dai maxi schermi nelle piazze, alle radio e TV private.
Se hai un blog, un sito o un account su un Social Network puoi contribuire alla riuscita dell'evento, diffondendo e condividendo la diretta streaming. Segui le istruzioni su raiperunanotte.it.


7 commenti:

Punzy ha detto...

io ci saro'!!

gturs ha detto...

Ciao Bruno, passo per un saluto veloce, se riesco leggerò meglio stasera;))
ciao roberta.

Alberto ha detto...

Milano, maxischermo Colonne di San Lorenzo.

Bruno ha detto...

@ gturs
un salutone anche a te

@ alberto
milano in questi giorni è fantastica .. ho visto le foto di piazza duomo, ieri, durante il comizio del movimento 5 stelle...fantastico

purtroppo sono a metà tra torino e milano ... mi sa che lo guardo comodamente in rete

sirio ha detto...

Ma dimi tu se i giornalisti per rivendicare un loro diritto devono ricore ad una piazza per fare informazione!
Sapevo di questa inziativa, non me la perdo di sicuro.
Ciao!

stella ha detto...

...e paghiamo il canone televisivo!

Bruno ha detto...

@ stella
lasciamo perdere il discorso di pagamenti..... è una settimana che sono senza segnale ADSL ed è una settimana che insulto il 187 perchè mi hanno confermato che il problema è esterno e nel giro di 48 ore sarebbero intervenuti per il ripristino..ad oggi tutto tace (tranne le mie chiamate) ma la bolletta si paga puntualmente .. come il canone come tutto il resto....