martedì 25 agosto 2009

Triora (IM), il paese delle streghe









9 commenti:

calendula ha detto...

le foto del paese delle streghe sono bellissime il cane antialcool... è splendido... stavo ridendo da sola.

Ilaria ha detto...

Anche Mae ha parlato di questo paese e del mercatino, dove tra l'altro credo proprio abbia esposto i suoi lavori!
Che chiulo Brù... dev' essere bellissimo!
Oh , ma pure le poppe delle streghe... la Gianna mo si incacchia sul serio nè!

gturs ha detto...

Triora ha un fascino particolare, direi unico.....bisognerebbe farsi un giro soli soletti nei suoi carugi nel mese di novembre......così si che si respira la vera atmosfera delle streghe......
un varo saluto bruno, roberta.

rosy ha detto...

Che belle foto, che bei posti la nostra Italia andrebbe visitata tutta.
Invece si va sempre all'estero.
Ciao.

Pietro ha detto...

Sempre in giro stai...:-)

sirio ha detto...

Ma che belle foto Bruno, complimenti!

Di primo acchito mi è sembrato di rivedere le stradine di Orta san Giulio...con i carrugi e tutto il resto...e invece è Liguria.!

Ciaoooooo

Paola ha detto...

E' affascinante e merita di essere vista i carrugi narrano la loro storia... complimenti per le foto
Grazie Bruno di essere passato e degli auguri... sei gentilissimo... dolce serata un abbraccione

Alfa ha detto...

Belle foto. Dovrò andarci, prima o poi.

il Russo ha detto...

Dio bono come mi mancano quei luoghi, non ci vado da un annetto e mezzo e mi sembra un'eternità...