mercoledì 21 gennaio 2009

Pillole politiche, ulcera N°3

Da: La Casta
Di: Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella (prima edizione maggio 2007)
Capitolo 4 “Prodigi: in volo 37 ore al giorno”
Pag. 62

Prendete cinque Boeing 737 come quelli della Ryanair da 150 passeggeri e fateli volare da Roma a Londra andata e ritorno. Tutti i giorni. Natale e Capodanno compresi. Oppure affittate otto jet privati “long range” come i Gulfstream V da 18 passeggeri sulla rotta Roma – Madrid e ritorno. Tutti i giorni. Natale e Capodanno compresi. Oppure prendete a nolo tredici aerotaxi Hawker 800Xp da nove passeggeri e spediteli da Roma a Parigi e ritorno. Tutti i giorni. Natale e Capodanno compresi. E fate insomma tutte le ipotesi che volete ma i conti non torneranno mai: come diavolo ha fatto Palazzo Chigi, nell’ultimo anno dell’era berlusconiana, a spendere 179.452 euro al giorno in voli di Stato? Come ha fatto ad accumulare 37 ore di volo al giorno? Eppure i conti sono questi, a leggere i bilanci della presidenza del Consiglio.

Pag. 70
I tre Airbus fanno parte del 31° Stormo dell’aeronautica Militare. E non sono gli unici aerei in dotazione alla presidenza del Consiglio. Quello stormo, che si fa carico pure delle esigenze umanitarie, può contare infatti anche su tre Falcon 900 Ex (un trireattore con autonomia intercontinentale), due Falcon 900 Easy e due Falcon 50. Tutti jet da 9 a 16 posti. Più due elicotteri Augusta Sh3d da 10 posti. Ma non basta. Sono a disposizione infatti anche i velivoli della Cai, la Compagnia Aeronautica Italiana dei servizi segreti. Che conta su due Falcon 900 A, un Falcon 900 Ex e due Falcon 50.
Una flotta di tutto rispetto, o no? Macchè: la presidenza del Consiglio sentì la necessità, con Silvio Berlusconi, di prendere altri aerei a noleggio. Tanto da firmare un contratto biennale (2005 e 2006) con la società Servizi aerei Spa dell’Eni, per 300 ore di volo annue e un impegno per il 2007 di 2.079.000 euro. Più un secondo contratto per il periodo marzo-dicembre 2005 con la Eurofly Service di Torino, impegno finanziario: altri 2.100.000 euro, per 300 ore di volo totalmente esaurite.
RIASSUNTO: 50 milioni per gli aerei del 31° Stormo più 11.500.000 per quelli della Cai più 1.900.000 euro per gli aerei dell’Eni più 2.100.000 per quelli di Eurofly. Totale, come dicevamo: 65.500.000 euro. Pari a 13.761 ore di volo. Una enormità.

16 commenti:

XPX ha detto...

Vorrei cercare di evitare di farmi venire l'ulcera leggendo queste cose ... ma è impossibile.
Abbiamo la classe politica che ci meritiamo ...

stella ha detto...

Preghiera accettata!

l'incarcerato ha detto...

eh si, avevo letto anche io la Casta, un libro super venduto. Immagino allora che in tanti conosciamo questi dati...ma non capisco perchè, a parte le nostre lamentele, non abbiamo fatto nulla di concreto per cambiare le cose.

Bruno ha detto...

@ incarcerato
hai perfettamente ragione, ma in un "regime" del genere che cosa possiamo fare? molti si limitano a fare facce schifate ma poi scendono in piazza o nei palazzetti a sventolar bandiere e ad applaudire qualsiasi cosa dicono ....... forse il fatto di incominciare a rendere noto a quelle poche persone che non hanno letto o non sanno di preciso i fatti puo' servire a qualche cosa.... non so a cosa ma puo' servire.......

Ilaria ha detto...

E' giusto divulgare, visto che non tutti hanno letto il libro...
temo che le nostre proteste comunque non vengano ascoltate da chi dovrebbe farlo?
Mi sto scervellando da tempo su cosa potrebbe colpire la classe politica nel vivo... forse non votarli più? ma allo stesso tempo, non andando a votare, mi sentirei di mancare in qualcosa... BOH...che dire?

3my78 ha detto...

Poi dicono che vogliono ridurre le spese dello stato... ma se ne andassero a fanculo va. Scua il francesismo:-)

Bruno ha detto...

@ 3my78
fanculo lo uso ALMENO 20 volte al giorno..... ordinato dal dottore..!!!!

Anonimo ha detto...

facciamo musica non politica

Bruno ha detto...

@ anonimo
era da molto tempo che non avevamo commenti da "anonimo" .....
basta toccare alcuni tasti ed eccovi arrivare..........
noi facciamo musica, nella nostra musica si parla anche di politica (non direttamente ma la trilogia di Per volontà del Re è un'ottima metafora), si toccano temi del sociale ..... e visto che in queste pubblicazioni o pillole si sono toccate in modo diretto anche le mie tasche ............

Lara ha detto...

Il titolo che dai a questi post è perfetto.
Vorrei trovare un anti-ulcera, ma non mi viene in mente niente. Anzi, se penso che anche qui sui nostri blog, ci sono sicuramente le deliziose persone che hanno votato l'attuale governo e qui, in camuffa si dicono d'accordo con noi,rischio forte .....
Ciao Bruno :)

Pietro ha detto...

sto scivolando nel qualunquismo...difficile salvare qualcuno, o per furbizia o per inettitudine

Melina2811 ha detto...

un piccolo passaggio anche sul tuo blog... ciao da Maria

CORRIERE PADANO PLUS ha detto...

iscrivetevi anche voi sul blog:
www.corrierepadano.blogspot.com
www.corrierepadanoplus.blogspot.com
lega.mb94@yahoo.it

Elsa ha detto...

mi viene da sorridere amaramente, ma possibile che ovunque ci giriamo... esiste la truffa legalizzata?
Per noi che viviamo su un isola posso dirti che è tutto più complicato!!! un vero casino...
cambiamento? io sogno e ci spero, diversamente guai!!!
Forza Soru:)))
Elsa

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Ci sono. Ho capito! Sicuramente si trattava di Plutone.
Si si Plutone.
Li il giorno dura 153 ore nostre.
E forse i dati si riferiscono al nostro governo su Plutone,
Che vuoi che sia no 37 ore? quasi un quinto della giornata....
I conti tornano.
Passata ti e' l'ulcera?

Bruno ha detto...

@ sabatino
siiiiiiii...grazie...non ci avevo pensato. Sai cosa? cerco sempre di vedere le cose in punti di vista diversi mentre qui, ho letto il libro, sono andato a senso unico....
grazie....ahhh ora sto bene, vado a vedere annozero.....se non è tutto censurato..!!!