martedì 14 ottobre 2008

12 ottobre, Live al tartufo

Domenica scorsa è stata una giornata molto bella..... il tempo questa volta si è comportato bene con noi, fin troppo..... nel primo pomeriggio la temperatura ha raggiunto i 23°C e sul palco il caldo si è fatto sentire. La mattina siamo arrivati molto presto e appena finito di montare la strumentazione e fatto i suoni siamo andati ad "annusare" un po' il profumo dei tartufi, mangiare tagliatelle con scaglie di tartufo, polenta con formaggio e tartufo, uova e robiola con scaglie di tartufo, torta di nocciole (senza tartufo) e bere una quantità di barbera Q.B. (quanto basta).


Esposizione di tartufi

Il paese di Bergamasco (AL) ha dato vita a Carlo Leva, uno degli scenografi più importanti della storia del cinema italiano e internazionale. Ha lavorato con Sergio Leone (Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più, Il buono il brutto e il cattivo, C'era una volta il West, Giù la testa), Dario Argento, Federico Fellini, Dino Risi per citarne alcuni. A Bergamasco vive nel castello, di sua proprietà, dove alcune zone si possono visitare e sono state trasformate in un museo del cinema. Affascinatissimo, soprattutto per chi, come me, ama il western. Per qualsiasi informazione su Carlo Leva potete cliccare qui oppure visitare la sezione dettagliata del comune di Bergamasco, qui.

Da sinistra: Bruno (Roccaforte), Carlo Leva, Dino Crocco di Italia7Gold, Andrea e Simone (Roccaforte)




Potete vedere le altre foto cliccando qui

15 commenti:

Pellescura ha detto...

"tagliatelle con scaglie di tartufo, polenta con formaggio e tartufo, uova e robiola con scaglie di tartufo, torta di nocciole (senza tartufo) e bere una quantità di barbera Q.B. (quanto basta)."

Non si fa così:-)

Pino Amoruso ha detto...

Ciao, mio malgrado qualcosa mi costringe a promuovere una iniziativa contro la Riforma Gelmini che mira a distruggere la scuola pubblica ed a creare migliaia di disoccupati. Troverete da me i link per sottoscrivere una petizione e per inviare una mail al Presidente della Repubblica...

Continuiamo a far "RETE"... Aiutatemi a diffondere il messaggio!!!

A presto ;)

3my78 ha detto...

E finalmente vedo il mitico Bruno:-) Amico di blog...ma "nemico" sportivo:-P
Complimenti per la giornata:-)

Bruno ha detto...

@ pellescura
si si...ma sai che era tutto infinitamente BUONO.... gnam gnam,..... :-)

@ pino amoruso
grazie per l'info, sabato ho firmato e a breve penso inviero' la mail..... grazie anche di essere passato a trovarci, sei il benvenuto

@ 3my78
ciao grande..... si si, il pelotone sono io......uhhh non dico nulla (da qui parlo in SOTTOVOCE) perchè alcuni componenti dei roccaforte e fidanzate sono di estremo colore bianco e nero come te e come la tv di 300 anni fa....schuuttt....silenzio, parla piano....... e come te non sanno che la vera Torino è granata.... zitto, parla piano altrimenti è come infilare una mano nel vespaio..........
ciao grande a presto

Blogger ha detto...

Ma son mele, non sono tartufi!
Ciao Bruno grazie per le visite.
Anche da te Pino.
Ma spamma "de brutto" o mi sbaglio?
Ciao, a presto Bruno,
sensibilmente tuo
Dario
ITALY ITALIA

Maurizio ha detto...

Ogni promessa è un debito... e tu sai mantenere le promesse... grazie di averci reso partecipi, anche se solo virtualmente, all'evento... ;-)
A presto

Bruno ha detto...

@ blogger
pino è un politico belle e fatto.. :-))
spamma ovunque......in qualsiasi blog lui c'è....

@ maurizio
ahh sicuro, non posso farti sentire i profumi......magari un pezzo di video.....
grazie come sempre ciao

Punzy ha detto...

Ciao bruno, grazie per la visita sul mio blog

Il tartufo e il barbera credo proprio siano nati per sposarsi..una specie di detino gastronomico segnato..

il Russo ha detto...

Un grazie della visita a dei "cugini" mandrogni, hasta siempre il Monferrato!

Bruno ha detto...

@ punzy
eh si ci sono certi binomi che non si possono dividere..... ti ho linkata fra glia amici e nella blogroll......

@ il russo
ma grazie a te, vicino di cas...torna a trovarci quando vuoi.....

Mr. Flamingo ha detto...

Adoro qualsivoglia piatto col tartufo! Qui in molise facciamo anche formaggi col tartufo.

Non conoscevo questo Carlo Leva, ma non ha collaborato per C'era una volta in America (il mio film preferito)?

Bruno ha detto...

@ mr. flamingo
si anche i formaggi al tartufo sono squisiti, ci sono anche qui in piemonte ....... e l'olio aromatizzato.....uhhhhhh....
guarda, Carlo Leva ha fatto piu' di 50 anni di cinema e nel suo museo ci sono fotografie con dediche dai piu' grandi attori, ci sono pezzi di set e soprattutto la memoria sua nel raccontare aneddoti e ricordi...bello, siamo stati un'ora e mazza circa.....

Roblog ha detto...

"tagliatelle al tartufo?"

Vi odio !!!!!


Ciaoooooooooooooooo!!! :))))

Bruno ha detto...

@ Roblog
si esatto, per caso vuoi vedere come erano? abbiamo delle foto.....

:-)))))))

aNDRea® ha detto...

Bella giornata. Unico neo, la location. Ci hanno "ghettizzato" in una piazzetta ai margini della festa. I più non si sono inoltrati da quelle parti e si son persi il nostro concerto. Alcuni (di mia conoscenza) sono venuti apposta per sentirci e non ci hanno trovato, quindi, nel caso capitasse un organizzatore da queste parti, per cortesia, la prossima volta, sarebbe gentile, riservarci un posto più visibile.
Chissà cosa vanno a pensare. Eh, la band rock... farà solo del casino, meglio tenerla fuori.

Mah...

Per il resto, giornata interessante. Con piacere abbiamo anche chiuso con un bel duetto su "enter sandman" e poi.. mangiato come dei maiali e soprattutto, aver visitato il castello e le memorie di Carlo LEVA, un personaggio mitico!!! Quante esperienze racchiuse in una sola persona... una vita invidiabile!

boh... non mi resta di attendere la prossima data. Se non erro... MALTESE; bella lì! E' sempre pieno quel posto... ci darà la carica giusta per suonare al meglio, dai!!!

CIAOOOOOOOOO

aNDRea